RIVISTA WEB

Last update:  venerdì, 25 maggio 2018 13.45.02

FASCICOLO n. 2 del 30/04/2018 

Presentazione della rivista

"Non è la libertà che manca,

mancano gli uomini liberi".

(Leo Longanesi, 1956)

IN PRIMO PIANO

"IL CIRCOLO VIZIOSO PER LE SCELTE DI POLITICA ECONOMICA: TRA DISCREZIONALITA’ TECNICA E DISCREZIONALITA’ POLITICA" di Antonio Mitrotti, Dottorando di ricerca, abilitato all'esercizio della professione forense.

continua>>>

"DALLA MANCATA QUALIFICAZIONE AL MONDIALE AL MANCATO RISPETTO DEI PRINCIPI EUROPEI DI EVIDENZA PUBBLICA: LA FIGC COME ORGANISMO DI DIRITTO PUBBLICO" (Nota a sentenza T.A.R. Lazio, Sez. I ter, 13 aprile 2018, n. 4100) di Antonio Mitrotti, Dottorando di ricerca, abilitato all'esercizio della professione forense.

continua>>>

"LE DUE ANIME DEL GIUDIZIO DI PARIFICAZIONE. L’approccio giustizialista" di Pelino Santoro, Presidente on. della Corte dei conti.

continua>>>

.

 


 


 

.

Osservatorio degli sprechi e della corruzione a cura di Salvatore Sfrecola

Osservatorio Costituzionale a cura di Salvatore Sfrecola

Atti Convegno "La Corte dei conti nell’età del federalismo"

Speciale 150° anniversario dell’istituzione della Corte dei conti


  

I LIBRI DI SALVATORE SFRECOLA
DOTTRINA

"NOTA A CONSIGLIO DI STATO - SEZ. TERZA - ORDINANZA N. 5492/2017" dell'Avv. Lucia Iacoboni.

continua>>>

"NOTAZIONI A MARGINE DELL’ISTITUTO DEL PROJECT FINANCING, NEL QUADRO DELLA RIFORMA COSTITUZIONALE DEL 2001" del Dottor Sergio De Dominicis.

continua>>>

"Come colmare l'abisso tra governanti e governati? L'insegnamento di Luigi Galateria nei ricordi di un allievo" di Renato Federici, Professore associato di diritto amministrativo a r. Università di Roma-Sapienza.

continua>>>

"LA COMPENSATIO LUCRI CUM DAMNO IN DIRITTO PRIVATO: APPLICAZIONE DEL PRINCIPIO DELLA COMPENSAZIONE NEI GIUDIZI AMMINISTRATIVI E CONTABILI" di Antonio Vetro, Presidente on. della Corte dei conti.

continua>>>

"IL CONTROLLO E LA GIURISDIZIONE DELLA CORTE DEI CONTI SULLE SOCIETA’ A PARTECIPAZIONE PUBBLICA ALLA LUCE DEL TESTO UNICO" di Valentina Alonzi, Funzionario della Corte dei conti.

continua>>>

"Francesco Carnelutti. Riflessioni polemiche sul Diritto internazionale" di Renato Federici, Professore associato di diritto amministrativo a r. Università di Roma-Sapienza.

continua>>>

"IL GIUDIZIO DI PARIFICAZIONE DEL RENDICONTO GENERALE DELL’ENTE REGIONE. PUNTI DI VISTA, INTERPRETAZIONI, ORIENTAMENTI IN FASE DI CONSOLIDAMENTO" di Rosario Scalia, Presidente di Sezione della Corte dei conti.

continua>>>

"PROBLEMATICHE RELATIVE AL DANNO ALL’IMMAGINE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, PERSEGUIBILE INNANZI ALLA CORTE DEI CONTI, DOPO L’ENTRATA IN VIGORE DEL C.D. CODICE DI GIUSTIZIA CONTABILE" di Antonio Vetro, Presidente on. della Corte dei conti.

continua>>>

"LA RESILIENZA DELLA LEGGE RINFORZATA SUGLI EQUILIBRI DI BILANCIO: MONITI E CORRETTIVI DELLA CONSULTA" nota del Prof. Pelino Santoro, Presidente on. della Corte dei conti alla Sentenza della Corte costituzionale 29 novembre 2017 n. 247: Pres. Grossi, Est. Carosi; Regioni Veneto, Friuli e Province autonome Bolzano e Trento (avv. Zanon, Falcon e Von Guggenberg) c. Governo della Repubblica (avv. Stato, De Bellis).

continua>>>

"LA QUALIFICAZIONE DEL CONSORZIO STABILE TRA NORMATIVA VIGENTE E DISCIPLINA PREVIGENTE" di Edoardo Giardino.

continua>>>

"SPECIFICITÀ DEL SISTEMA PROBATORIO DEL GIUDIZIO DI RESPONSABILITÀ ERARIALE DI PRIMO GRADO" di Fulvio Maria Longavita, Presidente della Sezione di Controllo della Corte dei conti per la Regione Umbria.

continua>>>

"ECCO COME LA TRASPARENZA PUÒ SALVARE L’ITALIA DAL DECLINO" di Franco Massi, Consigliere della Corte dei conti.

continua>>>

GIURISPRUDENZA  a cura di Giuseppe Girone                                                                                                 ARCHIVIO

Corte dei conti

Corte dei conti, Sezione Giurisdizionale d’Appello per la Regione Siciliana - Sentenza n. 73 del 14 aprile 2018 - Dopo un'analitica disamina della più recente giurisprudenza della Corte Costituzionale, riguardante norme finalizzate al riequilibrio del sistema previdenziale ed al contenimento della relativa spesa, la Sezione d'Appello per la Sicilia ha dichiarato la manifesta infondatezza delle questioni di legittimità costituzionale, che erano state prospettate da varie parti nei riguardi dell'art.22 della L.R. n.21/2014, che ha istituito il "contributo di solidarietà" sulle pensioni degli ex dipendenti della Regione siciliana d'ammontare superiore ad € 50.000,00; in particolare, è stata esclusa la natura tributaria del contributo di solidarietà ed è stata affermata la sua conformità ai principi sanciti dalla Corte Costituzionale nella sentenza n. 173/2016. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, III Sezione giurisdizionale d'Appello - Sentenza n. 104 del 27 marzo 2018 - La definizione del giudizio con il c.d. rito abbreviato (art. 130 codice della giustizia contabile) dà luogo ad una pronuncia di merito che presuppone come accertati gli elementi costitutivi della responsabilità amministrativa (rapporto di servizio, antigiuridicità della condotta, colpa grave, nesso di causalità, danno). La sentenza che definisce il giudizio a seguito di rito abbreviato non potrebbe essere assimilata ad una pronuncia in rito diversi essendone gli effetti. Mentre quest’ultima non estingue l’azione, che potrebbe essere riproposta in altro giudizio, la definizione ex art. 130 c.g.c. dà luogo alla soddisfazione della pretesa risarcitoria erariale. Trattandosi di una sentenza di condanna, la sentenza emessa su rito abbreviato comporta l’addebito delle spese processuali a carico della parte privata dando luogo ad una “soccombenza virtuale”. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sezione giurisdizionale regionale per il Lazio - Sentenza n. 119 del 15 marzo 2018 - La Sezione, in una situazione connotata da gravi deficienze riguardanti una struttura sanitaria accreditata, ha assolto alcuni dirigenti e funzionari regionali dall’ipotizzato danno da soprafatturazione di posti letto in day hospital, non rilevando sussistente l’elemento soggettivo della colpa grave nell’incertezza del numero degli accreditamenti che potevano essere disposti. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sezione giurisdizionale regionale per il Lazio - Sentenza n. 117 del 13 marzo 2018 - Due impiegate sono state condannate, a titolo di dolo ed in via solidale, a risarcire gli ammanchi alle casse di un municipio romano provocati dall’appropriazione indebita di somme derivanti da oneri di urbanizzazione pagati in contanti ed in loro mano dai contribuenti. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sezione Giurisdizionale d’Appello per la Regione Siciliana - Sentenza n. 47 del 5 marzo 2018 - Pronunziandosi in tema di “ricorso del Pubblico Ministero nell’interesse della legge” in materia pensionistica, di cui all’art. 171 del D.L.vo n.174/2016, la Sezione d’Appello per la Sicilia ha affermato che: il P.M. (che viene ad assumere una veste di “parte meramente formale”) non può intervenire nell’ambito del processo pensionistico (in cui le parti sostanziali, pubbliche e private, si trovano ad operare su un piano di perfetta “parità” tra di loro) allo scopo di tutelare un interesse concreto, di cui sia titolare un determinato Organo od Ente della P.A. od una parte privata, ma esclusivamente al fine di salvaguardare, ove ne sussista oggettivamente l’impellente necessità, i superiori interessi generali alla corretta applicazione della legge ed alla piena attuazione dei principii fondamentali dell’ordinamento giuridico; in tale peculiare ottica, il P.M. può proporre ricorso alla competente Sezione d’Appello avverso una sentenza di primo grado in materia pensionistica non già per stigmatizzare qualsiasi ipotetico “errore di diritto” in essa ravvisabile (la cui eventuale rimozione resta riservata all’iniziativa processuale della “parte sostanziale” direttamente interessata) ma soltanto nei casi eccezionali in cui la decisione risulti viziata da un’interpretazione palesemente abnorme ed irrazionale della normativa vigente o da una sua applicazione del tutto arbitraria rispetto alla fattispecie concreta dedotta in giudizio o da un’immotivata divergenza da basilari principii giurisprudenziali. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti - Controllo e consulenza

Corte dei conti, Sezioni delle Autonomie - Delibera n. 8 del 26 aprile 2018 - Linee guida per la relazione dei revisori dei conti dei comuni, delle città metropolitane e delle province sui bilanci di previsione 2018-2020 per l’attuazione dell’art. 1 comma 166 e seguenti della legge 23 dicembre 2005 n. 266. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sezioni delle Autonomie - Delibera n. 6 del 26 aprile 2018 - Incentivi per funzioni tecniche e trattamento economico accessorio (art. 113, d.lgs. 50/2016 - art. 1, co. 526, legge 27 dicembre 2017, n. 205). da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sezioni riunite in sede di controllo - Delibera n. 4 del 26 aprile 2018  - Ipotesi di contratto collettivo nazionale di lavoro del comparto Istruzione e Ricerca per il triennio 2016-2018. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sezioni riunite in sede consultiva - Delibera n. 4 del 22 dicembre 2017 - Parere sullo schema di decreto legislativo integrativo e correttivo del decreto legislativo in materia di riordino della disciplina per la gestione del bilancio e il potenziamento della funzione del bilancio di cassa in attuazione dell’art. 42, comma 1, della legge 31 dicembre 2009, n. 196.  da www.corteconti.it
.

Corte Costituzionale

Corte Costituzionale, Sentenza n. 6 dell'11 gennaio 2017 - Disavanzo tecnico e il principio di equilibrio di bilancio Breve nota di commento a cura del Dottor Salvatore Ganci, Funzionario della Corte dei conti.
.
Corte Costituzionale, Sentenza n. 251 del 25 novembre 2016 - Riforma della P.A. - Sintesi della sentenza n. 251 del 2016 relativa ad alcune deleghe della legge di riforma delle pubbliche amministrazioni.
..

Corte di Cassazione

Corte di Cassazione – Sezioni unite civili Sentenza n. 24675 del 19 ottobre 2017 - L'usura sopravvenuta non ha diritto di cittadinanza nel nostro ordinamento giuridico. Breve nota di commento a cura del Dottor Salvatore Ganci, Funzionario della Corte dei conti.
.

Corte di Cassazione – Sezioni unite civili – Sentenza n. 16601 del 5 luglio 2017 - Punitive demages e natura della responsabilità civile - Breve nota di commento a cura del Dottor Salvatore Ganci, Funzionario della Corte dei conti.
.

Consiglio di Stato

Consiglio di Stato Sez. III Giur. - Sentenza n. 1743 del 3 maggio 2016 - Il Consiglio di Stato si pronuncia in materia di interdittiva antimafia con una minuziosa ricostruzione normativa dell'istituto. da www.giustizia-amministrativa.it
.

OSSERVATORIO SULLA LEGISLAZIONE a cura di Giuseppe Girone                                                                             ARCHIVIO

PRINCIPALI DISEGNI  DI LEGGE IN FASE DI CONVERSIONE


In fase di aggiornamento

PRINCIPALI DECRETI LEGGE IN FASE DI CONVERSIONE


In fase di aggiornamento
.

DECRETI LEGISLATIVI - DPCM

DECRETO SOCIETÀ PARTECIPATE - DECRETO LEGISLATIVO 16 giugno 2017, n. 100 "Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 19 agosto 2016, n. 175, recante testo unico in materia di societa' a partecipazione pubblica". (GU Serie Generale n. 147 del 26-06-2017).
.

DECRETO MODIFICHE CODICE DEI CONTRATTI - DECRETO LEGISLATIVO 19 aprile 2017, n. 56 "Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50". (GU Serie Generale n. 103 del 5-5-2017 - Suppl. Ordinario n. 22).
.

DECRETO CODICE DI GIUSTIZIA CONTABILE - DECRETO LEGISLATIVO 26 agosto 2016, n. 174 "Codice di giustizia contabile, adottato ai sensi dell'articolo 20 della legge 7 agosto 2015, n. 124". (GU Serie Generale n. 209 del 7-9-2016).
.

Decreti Presidente della REPUBBLICA

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 25 novembre 2010, n. 223 "Regolamento recante semplificazione e riordino dell'erogazione dei contributi all'editoria, a norma dell'articolo 44 del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133. (GU n. 299 del 23-12-2010).
.

VARIE

PCM - DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA - Circolare n. 6 del 4 dicembre 2014 - Interpretazione e applicazione dell'articolo 5, comma 9, del decreto-legge n. 95 del 2012, come modificato dall'articolo 6 del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90. (GU Serie Generale n. 37 del 14-2-2015). - «Incarichi dirigenziali a soggetti in quiescenza».
.

OSSERVATORIO BANCARIO E FINANZIARIO IN EUROPA E NEL SISTEMA REGOLATORIO INTERNAZIONALE a cura dell'Avv. Laura Lunghi

PRESENTAZIONE

Il sistema europeo dei controlli pubblici sulle banche è stato interessato nel corso degli ultimi anni da un radicale processo evolutivo che super il modello della vigilanza armonizzata, cui si era sinora ispirata la legislazione europea, verso la realizzazione di una vera e propria Unione Bancaria, caratterizzata da una vigilanza integrata pienamente a livello sovranazionale..........continua
.

"L’EVOLUZIONE DELLA SUPERVISIONE PUBBLICA SUI CONFIDI" di Davide Siclari, Dottore di ricerca in Diritto pubblico dell’economia – Sapienza Università di Roma.

continua>>>

"Gestione del credito deteriorato delle banche: iniziative regolamentari europee e nazionali" a cura dell’Avv. Laura Lunghi.

continua>>>

SEGNALAZIONI

Corte dei conti, Sezione di controllo per l'Umbria - Inaugurazione dell’anno giudiziario 2018 della Sezione giurisdizionale della Corte dei conti per la Regione Umbria - Intervento del Presidente Fulvio Maria Longavita.
.

Corte dei conti, Sezione di controllo per l’Umbria - Inaugurazione dell’anno giudiziario 2017 della Sezione giurisdizionale della Corte dei conti per la Regione Umbria  - Intervento del Presidente Fulvio Maria Longavita.
.

Relazione del Presidente della Sezione regionale di controllo della Corte dei conti per l’Umbria Salvatore Sfrecola nel giudizio sul rendiconto generale della Regione Umbria per l’esercizio finanziario 2014 - Perugia, Sala Brugnoli di Palazzo Cesaroni - 10 luglio 2015.
.

RECENSIONI

Fabrizio Giulimondi, Costituzione materiale, Costituzione formale e riforme costituzionali, Eurilink Editore, Roma, 2016, pp. 215.

continua>>>

Maurizio De Giorgi, Il giudizio di ottemperanza, Key editore, 2016.

continua>>>
Alberto de Roberto, Lezioni di giustizia amministrativa, Dike Giuridica Editrice, 2015.

continua>>>