NOTA DEL DIRETTORE

Last update:  giovedì, 21 settembre 2017 14.08.31

NEL 25° DI “MANI PULITE”. GUARDIE E LADRI: L’ETERNO GIOCO DI GRANDI E PICCINI. Giovanissimo, tra i giochi più in voga c’era quello denominato “guardie e ladri”. Molti dei miei coetanei preferivano “fare”.....

"Non è la libertà che manca,

mancano gli uomini liberi".

(Leo Longanesi, 1956)

IN PRIMO PIANO

"IL RIMBORSO DELLE SPESE LEGALI PER I CONVENUTI ASSOLTI NEI GIUDIZI DI RESPONSABILITÀ DINANZI ALLA CORTE DEI CONTI" di Antonio Vetro, Presidente on. della Corte dei conti.

continua>>>

"USO E ABUSO DEI “TERMINI DIMIDIATI” NEL PROCESSO AMMINISTRATIVO" del Prof. Avv. Pietrangelo Jaricci.

continua>>>

"LA RIFORMA DEGLI ENTI PORTUALI NELLA PROSPETTIVA DELLA RINNOVATA COMPETITIVITÀ DEL SISTEMA TRASPORTISTICO NAZIONALE ED EUROPEO NEL MERCATO GLOBALIZZATO" di Alessandro Ortolani, Funzionario della Corte dei conti.

continua>>>

“APPUNTI SPARSI E FRAMMENTARI SUL NUOVO CODICE DELLA GIUSTIZIA CONTABILE" di Stefano Imperiali, Presidente di Sezione della Corte dei conti.

continua>>>

“Ubi societas ibi ius”. “Ubi ius ibi societas”. Alla ricerca dell'origine e del significato di due formule potenti"  del Prof. Renato Federici.

continua>>>

Corte dei conti, Sezione giurisdizionale regionale per il Veneto - 0rdinanza n. 63 del 7 luglio 2017 Pres. ed Est. Carlino – P.M. Evangelista e Imposimato – Pr/c Giuseppone (Avv. Sfrecola). La nuova competenza territoriale per i processi con convenuti magistrati. Si applica anche ai fatti anteriori al nuovo Codice del Processo contabile.
.

Corte di Cassazione – Sezioni unite civili – Sentenza n. 16601 del 5 luglio 2017 - Punitive demages e natura della responsabilità civile - Breve nota di commento a cura del Dottor Salvatore Ganci, Funzionario della Corte dei conti.
.

"AGGIORNAMENTI GIURISPRUDENZIALI IN TEMA DI GRUPPI CONSILIARI REGIONALI E RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA PER SVIAMENTO DEI CONTRIBUTI RICEVUTI" di Paolo Luigi Rebecchi, Vice Procuratore Generale della Corte dei conti.

continua>>>

"REGOLE PROBATORIE E REGOLE DI GIUDIZIO NELL’AMMISSIONE E VALUTAZIONE GIUDIZIALE DEGLI ESITI DELL’ATTIVITÀ CONSULTIVA E DI CONTROLLO" di Fulvio Maria Longavita, Presidente della Sezione di controllo della Corte dei conti per la Regione Umbria.

continua>>>

.

 

 


Andrea Altieri
 
"La responsabilità amministrativa per danno erariale"
 Giuffre Editore - Pagine XII-170 € 19



Salvatore Sfrecola
 

"La Costituzione va riformata? SÌ/NO".

ISBN: 978-88-548-9623-9 - 136 pagine - 10 euro

www.aracneeeditrice.it

.

Osservatorio degli sprechi e della corruzione a cura di Salvatore Sfrecola

Osservatorio Costituzionale a cura di Salvatore Sfrecola

Osservatorio locale, europeo ed internazionale a cura del Prof. Emanuele Itta

Atti Convegno "La Corte dei conti nell’età del federalismo"

Speciale 150° anniversario dell’istituzione della Corte dei conti

      
I LIBRI DI SALVATORE SFRECOLA

  
DOTTRINA

"NOTA ALLA SENTENZA N. 2 DEL 30 GENNAIO 2017 DELLA CORTE DEI CONTI, SEZIONI RIUNITE - Obbligo di denuncia di un danno erariale nell’ipotesi di autodenuncia del soggetto agente" della Dott.ssa Margherita Brisacani, Funzionario pubblica amministrazione.

continua>>>

"Diritto Penitenziario e Costituzione - RECLUSIONE E INCLUSIONE: UN NUOVO MODO D’ESSERE DEL SISTEMA PENITENZIARIO" della Dott.ssa Antonella Zammitti. - ABSTRACT

continua>>>

"LA TUTELA ANNULLATORIA NEL MODERNO ASSETTO DELLA GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA" della Dott.ssa Daniela Cimmino, Funzionario pubblica amministrazione.

continua>>>

"Società pubbliche e nuovo codice dei contratti" di Paola Maria Zerman, Avvocato dello Stato.

continua>>>

"COORDINAMENTO FINANZIARIO E AUTONOMIE: I PROBLEMI CHE LA RIFORMA COSTITUZIONALE NON RISOLVEVA" di Lio Sambucci, Professore aggregato di Contabilità di Stato Sapienza – Università di Roma.

continua>>>

"CONVENZIONE EUROPEA, LOTTA AL TERRORISMO E RISPETTO DEI DIRITTI FONDAMENTALI. LA CEDU DI FRONTE ALLA ‘PROVA’ DEL RADICALISMO ISLAMICO. LA DEMOCRAZIA MINACCIATA: STRUMENTI DI TUTELA DEI CITTADINI E DELLE ISTITUZIONI" di Jean Paul de Jorio, Avvocato, Docente di Diritto canonico presso la Wuhan University (Repubblica Popolare Cinese).

continua>>>

"LA VERBALIZZAZIONE DEGLI ORGANI AMMINISTRATIVI COLLEGIALI" dell'Avv. Antonio Corsi.

continua>>>

"LA TUTELA DELLA SALUTE (nel nostro ordinamento) NELLA GIURISPRUDENZA COSTITUZIONALE E LE PRINCIPALI CRITICITA’ CHE NE METTONO IN PERICOLO L’effettività" del Dottor Franco Castellucci, Funzionario dell'INPS.

continua>>>

"LA RESPONSABILITÀ MEDICA: NUOVE PROSPETTIVE ALLA LUCE DEL DISEGNO DI LEGGE N. 2224 “DISPOSIZIONI IN MATERIA DI RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL PERSONALE SANITARIO” APPROVATO DALLA CAMERA ED IN CORSO DI ESAME AL SENATO" di Antonio Vetro, Presidente on. della Corte dei conti.

continua>>>

"Il Codice dei giudizi innanzi alla Corte dei conti: un percorso aperto nel cantiere delle riforme. Misure acceleratorie e deflattive nel nuovo codice di giustizia contabile" di Luisa Motolese, Consigliere della Corte dei conti.

continua>>>

"BREVE SINTESI DELLE INNOVAZIONI NEL NUOVO CODICE DELLA GIUSTIZIA CONTABILE" di Stefano Imperiali, Presidente di Sezione della Corte dei conti.

continua>>>

"ECCO COME LA TRASPARENZA PUÒ SALVARE L’ITALIA DAL DECLINO" di Franco Massi, Consigliere della Corte dei conti.

continua>>>

GIURISPRUDENZA  a cura di Giuseppe Girone                                                                                                 ARCHIVIO

Corte dei conti

Corte dei conti, Sez. giurisdizionale per il Trentino Alto Adige - Sentenza n. 13 del 14 giugno 2017 - La sentenza riguarda la spesa per l’acquisto, da parte di un Comune, di un cristallo di rocca da destinare quale dono di compleanno al Presidente della Provincia. La spesa costituisce un danno per l’erario, in quanto non può farsi rientrare tra quelle sostenute per mantenere o accrescere il prestigio dell’ente e per far conoscere e apprezzare l’attività svolta in favore della collettività. La responsabilità per tale danno è stata riconosciuta sussistente in capo al segretario comunale perché la sua condotta, contraria ai doveri d’ufficio, integra la colpa grave. Alla causazione del danno risultano aver concorso anche i componenti della giunta municipale che hanno deliberato la spesa, soggetti tuttavia non convenuti in giudizio. Il concorso causale è stato individuato nella misura del 50%. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sez. giurisdizionale per la Regione Toscana - Sentenza n. 133 del 23 maggio 2017 - Danno erariale causato all’erario del Comune di Montescudaio per avvenuto riconoscimento di un debito fuori bilancio a seguito di pignoramento presso terzi per decreto ingiuntivo non opposto. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sez. giurisdizionale per la Regione Puglia - Sentenza 229 del 19 maggio 2017 - Integra gli estremi di un illecito amministrativo-contabile, a titolo di colpa grave, il comportamento del responsabile dell’ufficio tecnico comunale, che ometta di provvedere alla diretta rideterminazione del costo di costruzione, ovvero, in alternativa e necessariamente per comunicazione formale, di proporre siffatto adempimento all’organo consiliare; risultando irrilevante il comprovato sollecito verbale indirizzato ai vertici politici dell’ente locale (nella specie, la circostanza, è stata, tuttavia, valorizzata in sede di applicazione del potere riduttivo dell’addebito). da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sez. giurisdizionale per la Regione Lombardia - Sentenza n. 62 del 3 maggio 2017 -   La Sezione ha contestato, ad un Direttore dei Lavori, il danno patrimoniale diretto subito dall’amministrazione committente consistente nel pagamento, da parte di quest’ultima, di acconti di opere e materiali in eccesso rispetto a quelli effettivamente forniti dall’impresa in esecuzione di un appalto a corpo. La Sezione ha in proposito affermato che il Direttore dei Lavori, ex articolo 194 del D.P.R. n. 207/2010, deve procedere correttamente alle valutazioni di sua competenza, sicché i SAL, che costituiscono acconti corrisposti all’impresa, devono essere commisurati alla quantità e qualità delle opere effettivamente eseguite. Peraltro – ha precisato la Sezione - ai sensi dell’articolo 183 del medesimo D.P.R. ogni misurazione effettuata dal Direttore dei Lavori, qualunque sia il metodo adottato, deve corrispondere allo scopo di determinare nella maniera più precisa possibile il lavoro o la prestazione fornita, al fine di consentire il rispetto del principio di corrispondenza tra quanto eseguito e quanto liquidato in esecuzione del contratto di appalto. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sez. giurisdizionale per la Regione Umbria - Giudice unico per le pensioni - Ordinanza n. del 15 febbraio 2017 - Questioni di massima in materia di pensioni - Possibilità delle Sezioni regionali della Corte dei conti di sollevarle - Ammissibilità del decreto  ingiuntivo - Giudice unico, Fava - Giudizi pensionistici iscritti ai numeri 12284, 12285, 12286, 12287, 12288, 12289, 12290, 12291, 12292 e 12293 del registro di segreteria promossi contro l’INPS.
.

Corte dei conti, Sez. giurisdizionale per la Regione Piemonte - Sentenza n. 13 del 10 febbraio 2017  - Non è temeraria la lite se manca la consapevolezza circa l’infondatezza della domanda - La soccombenza in giudizio di qualsiasi Amministrazione, laddove non sussistano palesi e macroscopiche motivazioni per non resistere alla pretesa avversaria e, quindi, quando la lite non appaia oggettivamente temeraria, rientra pacificamente nel cosiddetto rischio che l’Ente stesso si assume ogni volta che decida di privilegiare la predetta scelta, rischio che non può ricadere, successivamente, sull’Amministrazione medesima e sugli Organi interni che abbiano agito per salvaguardare, dopo una oculata e ponderata valutazione, gli interessi pubblici sottesi, essendo per definizione il risultato del contenzioso incardinato, comunque, potenzialmente favorevole o sfavorevole in funzione di molteplici fattori imponderabili, per nulla certi o prevedibili, i quali tendenzialmente sfuggono al pieno controllo di coloro che abbiano deciso di esperire la causa, secondo calcoli probabilistici e presuntivi del singolo caso. da www.respamm.info
.

Corte dei conti - Controllo e consulenza

Corte dei conti, Sezione del controllo sugli enti - Determinazione  n. 24 del 24 marzo 2016 Determinazione e relazione sul risultato del controllo eseguito sulla gestione finanziaria della SOCIETÀ PER LO SVILUPPO DELL’ARTE, DELLA CULTURA E DELLO SPETTACOLO (ARCUS S.P.A.). da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sezione del controllo sugli enti - Determinazione n. 21 del 10 marzo 2016 - Determinazione e relazione sul risultato del controllo eseguito sulla gestione finanziaria di ANAS S.p.A.. da www.corteconti.it
.

Corte Costituzionale

Corte Costituzionale, Sentenza n. 6 dell'11 gennaio 2017 - Disavanzo tecnico e il principio di equilibrio di bilancio Breve nota di commento a cura del Dottor Salvatore Ganci, Funzionario della Corte dei conti.
.
Corte Costituzionale, Sentenza n. 251 del 25 novembre 2016 - Riforma della P.A. - Sintesi della sentenza n. 251 del 2016 relativa ad alcune deleghe della legge di riforma delle pubbliche amministrazioni.
..
Corte Costituzionale, Sentenza n. 255 del 3 novembre 2014 - Il controllo sulle leggi della Regione siciliana è di natura successiva, secondo l'art. 127 Cost. Breve nota di commento a cura del Dottor Salvatore Ganci, Funzionario della Corte dei conti.
.

Corte di Cassazione

Corte di Cassazione – Sezioni unite civili Sentenza n. 22645 dell'8 novembre 2016 - Giudizio di parificazione e ricorso alle SSSS della Corte di cassazione per motivi di giurisdizione -  Breve nota di commento a cura del Dottor Salvatore Ganci, Funzionario della Corte dei conti.
.

Corte di Cassazione – Sezioni unite civili Ordinanza n. 21262 del 20 ottobre 2016 - Accertamento del diritto di voto e riparto di giurisdizione - Breve nota di commento a cura del Dottor Salvatore Ganci, Funzionario della Corte dei conti.
.

Consiglio di Stato

Consiglio di Stato Sez. III Giur. - Sentenza n. 1743 del 3 maggio 2016 - Il Consiglio di Stato si pronuncia in materia di interdittiva antimafia con una minuziosa ricostruzione normativa dell'istituto. da www.giustizia-amministrativa.it
.

OSSERVATORIO SULLA LEGISLAZIONE a cura di Giuseppe Girone                                                                             ARCHIVIO

PRINCIPALI DISEGNI  DI LEGGE IN FASE DI CONVERSIONE

DISEGNO DI Legge MODIFICHE CODICE ANTIMAFIA - A.C. 1039 "Modifiche al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, al codice penale e alle norme di attuazione, di coordinamento e transitorie del codice di procedura penale e altre disposizioni. Delega al Governo per la tutela del lavoro nelle aziende sequestrate e confiscate". (Approvato in testo unificato l'11 novembre 2015  e trasmesso al Senato). - A.S. 2134  (Approvato con modificazioni il 6 luglio 2017 e trasmesso alla Camera dei Deputati). - A.C. 1039-B
.

DISEGNO DI Legge Comunitaria - A.s. 2834 "Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2016".(Approvato con modificazioni il 3 agosto 2017 e trasmesso alla Camera dei Deputati) - A.C. 4620
 

DISEGNO DI Legge RAPPRESENTANZA DI INTERESSI - A.S. 1522 "Disposizioni in materia di rappresentanza di interessi presso i decisori pubblici".
.

DISEGNO DI Legge RIFORMA DEL PROCESSO CIVILE - A.C. 2593 "Delega al Governo recante disposizioni per l'efficienza del processo civile". (Approvato il 10 marzo 2016 e trasmesso al Senato). - A.S. 2284
.

DISEGNO DI Legge CONFLITTO DI INTERESSI - A.C. 275 "Disposizioni in materia di conflitti di interessi". (Approvato il 25 febbraio 2016 e trasmesso al Senato). A.S. 2258
.

DISEGNO DI Legge WHISTLEBLOWING - A.C. 3365  "Disposizioni per la tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell'ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato". (Approvato il 21 gennaio 2016 e trasmesso al Senato). - A.S. 2208
.

PRINCIPALI PROGETTI  DI LEGGE APPROVATI

DISEGNO DI Legge CONCORRENZA - A.C. 3012 "Legge annuale per il mercato e la concorrenza". (Approvato con  modificazioni il 7 ottobre 2015  e trasmesso al Senato). - A.S.2085 (Approvato con modificazioni il 3 maggio 2017 e trasmesso alla Camera dei Deputati). - A.C. 3012-B (Approvato con modificazioni il 29 giugno 2017 e trasmesso al Senato). - A.S. 2085-B (Approvato definitivamente il 2 agosto 2017).

LEGGE 4 agosto 2017, n. 124 "Legge annuale per il mercato e la concorrenza".  (GU n. 189 del 14-8-2017).
.

DISEGNO DI Legge CODICE E CODIFICAZIONI , UDIENZE PENALI , CORRUZIONE E CONCUSSIONE - A.C. 2798 "Modifiche al codice penale e al codice di procedura penale per il rafforzamento delle garanzie difensive e la durata ragionevole dei processi e per un maggiore contrasto del fenomeno corruttivo, oltre che all'ordinamento penitenziario per l'effettività rieducativa della pena. (Approvato con modificazioni, con nuovo titolo il 23 settembre 2015 e trasmesso al Senato). - A.S. 2067 "Modifiche al codice penale e al codice di procedura penale per il rafforzamento delle garanzie difensive e la durata ragionevole dei processi nonché all'ordinamento penitenziario per l'effettività rieducativa della pena" (Approvato con nuovo titolo,  in testo unificato il 15 marzo 2017 e trasmesso alla Camera dei Deputati). - A.C. 4368 "Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all'ordinamento penitenziario". (Approvato definitivamente il 14 giugno 2017).

LEGGE 23 giugno 2017, n. 103 "Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all'ordinamento penitenziario". (GU n. 154 del 4-7-2017). Entrata in vigore del provvedimento: 03/08/2017.
.

DISEGNO DI Legge PRESCRIZIONE DEL REATO - A.c. 2150  "Modifiche al codice penale, in materia di prescrizione del reato, e delega al Governo per la revisione della disciplina dell'equa riparazione dovuta in caso di violazione del termine ragionevole del processo". (Approvato con nuovo titolo, modificazioni il 9 aprile 2015 e trasmesso al Senato). - A.S. 1844 "Modifiche al codice penale in materia di prescrizione del reato". (Approvato con nuovo titolo,  in testo unificato il 15 marzo 2017 e trasmesso alla Camera dei Deputati). - A.C. 4368 "Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all'ordinamento penitenziario". (Approvato definitivamente il 14 giugno 2017).

LEGGE 23 giugno 2017, n. 103 "Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all'ordinamento penitenziario". (GU n. 154 del 4-7-2017). Entrata in vigore del provvedimento: 03/08/2017.
.

DISEGNO DI Legge DI BILANCIO - A.C. 4127 "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019". (Conclusione anomala per stralcio il 2 novembre 2016). - A.C. 4127-bis "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019" (Testo risultante dallo stralcio, disposto dalla Presidente della Camera, ai sensi dell'articolo 120, comma 2, del Regolamento, e comunicato all'Assemblea il 2 novembre 2016, degli articoli 20, 62, 64, comma 2, 74, commi 6 e da 11 a 35, e 76 del disegno di legge n. 4127). - (Approvato il 28 novembre 2016 e trasmesso al Senato). - A.S. 2611 (Approvato definitivamente il 7 dicembre 2016,  non ancora pubblicato).

LEGGE 11 dicembre 2016, n. 232 "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019". (GU n. 297 del 21-12-2016 - Suppl. Ordinario n. 57).
.

PRINCIPALI DECRETI LEGGE IN FASE DI CONVERSIONE

DECRETO-LEGGE Crescita economica nel Mezzogiorno - DECRETO-LEGGE 20 giugno 2017, n. 91 "Disposizioni urgenti per la crescita economica nel Mezzogiorno". (GU n. 141 del 20-6-2017).

A.S. 2860 "Conversione in legge del decreto-legge 20 giugno 2017, n. 91, recante disposizioni urgenti per la crescita economica nel Mezzogiorno". (Approvato con nuovo titolo, modificazioni il 26 luglio 2017  e trasmesso alla Camera dei Deputati). - A.C. 4601 (Approvato definitivamente il 1 agosto 2017).
.
LEGGE 3 agosto 2017, n. 123 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 20 giugno 2017, n. 91, recante disposizioni urgenti per la crescita economica nel Mezzogiorno" (GU n. 188 del 12-8-2017).
.

PRINCIPALI DECRETI LEGGE APPROVATI

DECRETO-LEGGE SALVABANCHE - DECRETO-LEGGE 25 giugno 2017, n. 99  "Disposizioni urgenti per la liquidazione coatta amministrativa di Banca Popolare di Vicenza S.p.A. e di Veneto Banca S.p.A.". (GU n. 146 del 25-6-2017).

A.C. 4565 "Conversione in legge del decreto-legge 25 giugno 2017, n. 99, recante disposizioni urgenti per la liquidazione coatta amministrativa di Banca Popolare di Vicenza S.p.A. e di Veneto Banca S.p.A". (Approvato con nuovo titolo, modificazioni il 13 luglio 2017  e trasmesso al Senato). - A.S. 2879 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 25 giugno 2017, n. 99, recante disposizioni urgenti per la liquidazione coatta amministrativa di Banca Popolare di Vicenza S.p.A. e di Veneto Banca S.p.A.". (Approvato definitivamente il 27 luglio 2017).

LEGGE 31 luglio 2017, n. 121 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 25 giugno 2017, n. 99, recante disposizioni urgenti per la liquidazione coatta amministrativa di Banca Popolare di Vicenza S.p.A. e di Veneto Banca S.p.A.".  (GU Serie Generale n. 184 del 08-08-2017).
.

DECRETO-LEGGE MANOVRA CORRETTIVA - DECRETO-LEGGE 24 aprile 2017, n. 50 "Disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi per le zone colpite da eventi sismici e misure per lo sviluppo. (GU Serie Generale n. 95 del 24-4-2017 - Suppl. Ordinario n. 20).

A.C. 4444 "Conversione in legge del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, recante disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi per le zone colpite da eventi sismici e misure per lo sviluppo". (Approvato con modificazioni il 1 giugno 2017 e trasmesso al Senato). - A.S. 2853 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, recante disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi per le zone colpite da eventi sismici e misure per lo sviluppo". (Approvato definitivamente il 15 giugno 2017).
.
.
LEGGE 21 giugno 2017, n. 96 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, recante disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi per le zone colpite da eventi sismici e misure per lo sviluppo". (GU n. 144 del 23-6-2017 - Suppl. Ordinario n. 31).
.

DECRETI LEGISLATIVI - DPCM

DECRETO SOCIETÀ PARTECIPATE - DECRETO LEGISLATIVO 16 giugno 2017, n. 100 "Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 19 agosto 2016, n. 175, recante testo unico in materia di societa' a partecipazione pubblica". (GU Serie Generale n. 147 del 26-06-2017).
.

DECRETO MODIFICHE CODICE DEI CONTRATTI - DECRETO LEGISLATIVO 19 aprile 2017, n. 56 "Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50". (GU Serie Generale n. 103 del 5-5-2017 - Suppl. Ordinario n. 22).
.

DECRETO CODICE DI GIUSTIZIA CONTABILE - DECRETO LEGISLATIVO 26 agosto 2016, n. 174 "Codice di giustizia contabile, adottato ai sensi dell'articolo 20 della legge 7 agosto 2015, n. 124". (GU Serie Generale n. 209 del 7-9-2016).
.

Decreti Presidente della REPUBBLICA

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 25 novembre 2010, n. 223 "Regolamento recante semplificazione e riordino dell'erogazione dei contributi all'editoria, a norma dell'articolo 44 del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133. (GU n. 299 del 23-12-2010).
.

VARIE

PCM - DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA - Circolare n. 6 del 4 dicembre 2014 - Interpretazione e applicazione dell'articolo 5, comma 9, del decreto-legge n. 95 del 2012, come modificato dall'articolo 6 del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90. (GU Serie Generale n. 37 del 14-2-2015). - «Incarichi dirigenziali a soggetti in quiescenza».
.

OSSERVATORIO BANCARIO E FINANZIARIO IN EUROPA E NEL SISTEMA REGOLATORIO INTERNAZIONALE a cura dell'Avv. Laura Lunghi

PRESENTAZIONE

Il sistema europeo dei controlli pubblici sulle banche è stato interessato nel corso degli ultimi anni da un radicale processo evolutivo che super il modello della vigilanza armonizzata, cui si era sinora ispirata la legislazione europea, verso la realizzazione di una vera e propria Unione Bancaria, caratterizzata da una vigilanza integrata pienamente a livello sovranazionale..........continua
.

"Gestione del credito deteriorato delle banche: iniziative regolamentari europee e nazionali" a cura dell’Avv. Laura Lunghi.

continua>>>

SEGNALAZIONI

Corte dei conti, Sezione di controllo per l’Umbria - Inaugurazione dell’anno giudiziario 2017 della Sezione giurisdizionale della Corte dei conti per la Regione Umbria  - Intervento del Presidente Fulvio Maria Longavita.
.

Relazione del Presidente della Sezione regionale di controllo della Corte dei conti per l’Umbria Salvatore Sfrecola nel giudizio sul rendiconto generale della Regione Umbria per l’esercizio finanziario 2014 - Perugia, Sala Brugnoli di Palazzo Cesaroni - 10 luglio 2015.
.

RECENSIONI

Fabrizio Giulimondi, Costituzione materiale, Costituzione formale e riforme costituzionali, Eurilink Editore, Roma, 2016, pp. 215.

continua>>>

Maurizio De Giorgi, Il giudizio di ottemperanza, Key editore, 2016.

continua>>>
Alberto de Roberto, Lezioni di giustizia amministrativa, Dike Giuridica Editrice, 2015.

continua>>>
Gian Piero Iaricci, Istituzioni di diritto pubblico, Maggioli Editore, Sant’Arcangelo di Romagna, 2014, pp.1053, € 70,00.

continua>>>

L. Grassucci - Gian Piero Iaricci, Codice del ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, Nel Diritto Editore, Roma, 2014.

continua>>>