RIVISTA WEB

Last update:  venerdì, 10 agosto 2018 10.29.31

FASCICOLO n. 3 del 30/06/2018

Presentazione della rivista

"Non è la libertà che manca,

mancano gli uomini liberi".

(Leo Longanesi, 1956)

IN PRIMO PIANO

"IL PRINCIPIO DELLA ADEGUATA CORRISPONDENZA TRA RISORSE E FUNZIONI PUBBLICHE CONFERITE ALLE “NUOVE” PROVINCE. LA LEGGE REGIONALE VENETO DEL 30 DICEMBRE 2016, N. 30, AL VAGLIO DELLA CORTE DEI CONTI, SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER IL VENETO" di Matteo Pressi, Università degli Studi di Verona.

continua>>>

Corte dei conti, Sezione di controllo per l'Umbria - Giudizio di parificazione del rendiconto generale della Regione Umbria - Relazione orale del Presidente della Sezione Fulvio Maria Longavita - Udienza del 10 luglio 2018.
.

"Profili giuridici della distribuzione assicurativa: la Direttiva (UE) 2016/97" di AA.VV..

continua>>>

Corte dei conti, Sezione giurisdizionale per la Regione Lazio - Sentenza n. 346 del 15 giugno 2018 - Contratti derivati stipulati dal MEF - Danno erariale - Sussiste il difetto di giurisdizione della Corte dei Conti a pronunciarsi sulla responsabilità amministrativa per danno erariale connessa ai contratti derivati stipulati dal MEF, stante l’insindacabilità nel merito delle scelte discrezionali operate dall’amministrazione, e dovendosi escludere che la stipulazione dei contratti derivati in contestazione integri gli estremi di una violazione di legge.
.

Corte dei conti, Sezione regionale di controllo per il Veneto - Deliberazione n. 189 del 22 maggio 2018/PAR - è possibile lo scorrimento delle graduatorie concorsuali, anche di altri enti, ma non per i posti di nuova istituzione o trasformazione.
.

Corte dei conti, Sezione regionale di controllo per il Veneto - Deliberazione n. 181 del 10 maggio 2018/PAR - Gli enti locali, prima di procedere a nuove assunzioni, devono esperire non solo le procedure di mobilità collettiva volte a ricollocare il personale in sovrannumero. L'eventuale valutazione di non idoneità di tale personale deve essere motivata in modo puntuale e rigoroso.
.

.

 


 


 

.

Osservatorio degli sprechi e della corruzione a cura di Salvatore Sfrecola

Osservatorio Costituzionale a cura di Salvatore Sfrecola

Atti Convegno "La Corte dei conti nell’età del federalismo"

Speciale 150° anniversario dell’istituzione della Corte dei conti


  

I LIBRI DI SALVATORE SFRECOLA
DOTTRINA

"LA FUNZIONE DI CONTROLLO ESTERNO QUALE “GIURISDIZIONE” SECONDO IL DIRITTO DELL’UNIONE EUROPEA" di Paolo Luigi Rebecchi.

continua>>>

"IL CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA NELL’ORDINAMENTO COSTITUZIONALE" di Alessandro Ortolani, Funzionario della Corte dei conti.

continua>>>

"RIFLESSIONI SUL GOVERNO E CONTROLLO DEL PRODOTTO NEL MERCATO ASSICURATIVO" del Professor Vincenzo Sanasi D'Arpe, Straordinario di Diritto dell'Economia nell'Università G. Marconi di Roma.

continua>>>

"Abuso di posizione dominante nel mercato concorrenziale: il caso Unilever dei gelati Algida" di Roberta Loconte, Cultore di Diritto dell’informazione, Sapienza Università di Roma.

continua>>>

"PROBLEMATICA SULLA GIURISDIZIONE PER DANNI CAGIONATI DA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI DI SOCIETÀ PARTECIPATE DA ENTI PUBBLICI, ALLA LUCE DELL’ORDINANZA DALLA SEZIONE GIURISDIZIONE DELLA CORTE DEI CONTI PER IL LAZIO N. 40/2018" di Antonio Vetro, Presidente on. della Corte dei conti.

continua>>>

"IL CIRCOLO VIZIOSO PER LE SCELTE DI POLITICA ECONOMICA: TRA DISCREZIONALITA’ TECNICA E DISCREZIONALITA’ POLITICA" di Antonio Mitrotti, Dottorando di ricerca, abilitato all'esercizio della professione forense.

continua>>>

"DALLA MANCATA QUALIFICAZIONE AL MONDIALE AL MANCATO RISPETTO DEI PRINCIPI EUROPEI DI EVIDENZA PUBBLICA: LA FIGC COME ORGANISMO DI DIRITTO PUBBLICO" (Nota a sentenza T.A.R. Lazio, Sez. I ter, 13 aprile 2018, n. 4100) di Antonio Mitrotti, Dottorando di ricerca, abilitato all'esercizio della professione forense.

continua>>>

"LE DUE ANIME DEL GIUDIZIO DI PARIFICAZIONE. L’approccio giustizialista" di Pelino Santoro, Presidente on. della Corte dei conti.

continua>>>

"ECCO COME LA TRASPARENZA PUÒ SALVARE L’ITALIA DAL DECLINO" di Franco Massi, Consigliere della Corte dei conti.

continua>>>

GIURISPRUDENZA  a cura di Giuseppe Girone                                                                                                 ARCHIVIO

Corte dei conti

Corte dei conti, Sezione giurisdizionale per la Regione Lazio - Sentenza n. 346 del 15 giugno 2018 - Contratti derivati stipulati dal MEF - Danno erariale - Sussiste il difetto di giurisdizione della Corte dei Conti a pronunciarsi sulla responsabilità amministrativa per danno erariale connessa ai contratti derivati stipulati dal MEF, stante l’insindacabilità nel merito delle scelte discrezionali operate dall’amministrazione, e dovendosi escludere che la stipulazione dei contratti derivati in contestazione integri gli estremi di una violazione di legge.
.

Corte dei conti, Sezione giurisdizionale per la Calabria - Sentenza n. 116 del 24 maggio 2018 - Non è ammesso a discarico il conto presentato dall'agente della riscossione dell'imposta di soggiorno se le cause di esonero dal pagamento dell'imposta, allegate dall’agente contabile a fondamento del mancato versamento, non siano comprovate da idonea documentazione. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sezione giurisdizionale per la Calabria - Sentenza n. 106 del 23 maggio 2018 - L'obbligo formativo dei soggetti neoassunti, gravante sul percettore di finanziamenti pubblici ottenuti al fine di favorire l'incremento occupazionale, si può ritenere adempiuto se tale attività formativa sia stata condotta all'interno dell'azienda mediante l'affiancamento del lavoratore ad un altro soggetto già professionalmente formato. da www.corteconti.it
 

Corte dei conti, Sezione giurisdizionale per la Calabria - Sentenza n. 103 del 23 maggio 2018 - L’impresa beneficiaria di una contribuzione pubblica risponde dello sviamento delle risorse percepite derivante dall’inadempimento agli obblighi assunti, ma il risarcimento conseguente deve essere ridotto in considerazione dell’omessa vigilanza, da parte degli organi preposti, sulla corretta attuazione dei medesimi. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sezione giurisdizionale per la Regione Liguria - Ordinanza n. 31 del 22 maggio 2018 - Relativa agli accadimenti del G8 di Genova - Rimessione alla Corte Costituzionale per la definizione del danno all'immagine.
.

Corte dei conti, Sezione giurisdizionale per la Calabria - Sentenza n. 72 del 10 maggio 2018 - La mancata notifica dell’atto di citazione, a causa della morte del convenuto, non consente la riassunzione del giudizio in capo agli eredi, anche se lo stesso è stato regolarmente depositato, in quanto l’instaurazione del rapporto processuale presuppone non soltanto che l’atto di citazione sia iscritto a ruolo, ma che sia stato anche notificato al convenuto. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sezione giurisdizionale per la Calabria - Sentenza n. 69 dell'8 maggio 2018 - Non è ammissibile l’utilizzo del ricorso ad istanza di parte, sia pure nella formula residuale prevista dall' art. 58 del R.D. n. 1038 del 1933, per far valere richieste di tipo risarcitorio volte ad introdurre un giudizio per presunta responsabilità amministrativa, in quanto la relativa iniziativa è di esclusiva competenza del pubblico ministero contabile. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sezione giurisdizionale per la Calabria - Sentenza n. 66 del 7 maggio 2018 - Nel giudizio contabile la sentenza penale che dichiara la prescrizione del reato non assume alcun valore vincolante, in quanto pronuncia che non acquisisce autorità di cosa giudicata, al contrario della sentenza definitiva di assoluzione, che contenga un effettivo accertamento dell'insussistenza del fatto o dell'impossibilità di attribuirlo all'imputato e sempre che l’assoluzione non sia motivata con la mancanza di sufficienti elementi di prova in ordine al fatto o alla sua attribuzione all'imputato. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sezione giurisdizionale per la Calabria - Sentenza n. 65 del 7 maggio 2018 - La Sezione ha precisato che, nell’azione revocatoria, l’esistenza del pregiudizio alle ragioni creditorie può essere ricavata sulla base di una presunzione iuris tantum superabile solo in forza di una diversa e contraria allegazione da parte del convenuto debitore, che è tenuto a fornire la prova della capienza del patrimonio residuo; e che anche l’elemento soggettivo della consapevolezza di detto pregiudizio è desumibile in via presuntiva , laddove, come nel caso di specie, l’atto di disposizione sia anteriore al sorgere del credito. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sezione giurisdizionale per la Calabria - Sentenza n. 64 del 7 maggio 2018 - La Sezione ha precisato che non è configurabile un danno erariale, per mancanza dell’elemento soggettivo della colpa grave o del dolo, in relazione alla condotta di chi, percependo contributi comunitari, commetta violazioni formali ma nella sostanza ponga in essere le finalità per cui ha ricevuto il finanziamento comunitario. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sezione giurisdizionale per la Regione Liguria - Sentenza n. 131 del 5 aprile 2018 - Relativa agli accadimenti del G8 di Genova.
.

Corte dei conti - Controllo e consulenza

Corte dei conti, Sezioni delle Autonomie - Delibera n. 8 del 26 aprile 2018 - Linee guida per la relazione dei revisori dei conti dei comuni, delle città metropolitane e delle province sui bilanci di previsione 2018-2020 per l’attuazione dell’art. 1 comma 166 e seguenti della legge 23 dicembre 2005 n. 266. da www.corteconti.it
.

Corte dei conti, Sezioni delle Autonomie - Delibera n. 6 del 26 aprile 2018 - Incentivi per funzioni tecniche e trattamento economico accessorio (art. 113, d.lgs. 50/2016 - art. 1, co. 526, legge 27 dicembre 2017, n. 205). da www.corteconti.it
.

Corte Costituzionale

Corte Costituzionale, Sentenza n. 6 dell'11 gennaio 2017 - Disavanzo tecnico e il principio di equilibrio di bilancio Breve nota di commento a cura del Dottor Salvatore Ganci, Funzionario della Corte dei conti.
.

Corte Costituzionale, Sentenza n. 251 del 25 novembre 2016 - Riforma della P.A. - Sintesi della sentenza n. 251 del 2016 relativa ad alcune deleghe della legge di riforma delle pubbliche amministrazioni.
..

Corte di Cassazione

Corte di Cassazione – Sezioni unite civili Sentenza n. 24675 del 19 ottobre 2017 - L'usura sopravvenuta non ha diritto di cittadinanza nel nostro ordinamento giuridico. Breve nota di commento a cura del Dottor Salvatore Ganci, Funzionario della Corte dei conti.
.

Corte di Cassazione – Sezioni unite civili – Sentenza n. 16601 del 5 luglio 2017 - Punitive demages e natura della responsabilità civile - Breve nota di commento a cura del Dottor Salvatore Ganci, Funzionario della Corte dei conti.
.

Consiglio di Stato

Consiglio di Stato Sez. III Giur. - Sentenza n. 1743 del 3 maggio 2016 - Il Consiglio di Stato si pronuncia in materia di interdittiva antimafia con una minuziosa ricostruzione normativa dell'istituto. da www.giustizia-amministrativa.it
.

OSSERVATORIO SULLA LEGISLAZIONE a cura di Giuseppe Girone                                                                             ARCHIVIO

PRINCIPALI DISEGNI  DI LEGGE IN FASE DI CONVERSIONE

DISEGNO DI Legge autorità indipendenti - A.S. 89 "Norme in materia di indipendenza, trasparenza e terzietà delle Autorità indipendenti".
.

DISEGNO DI Legge COSTITUZIONALE - A.S. 44 "Introduzione della clausola di sovranità rispetto al diritto dell'Unione Europea".
.

PRINCIPALI DECRETI LEGGE IN FASE DI CONVERSIONE

DECRETO-LEGGE PROROGA DI TERMINI - DECRETO-LEGGE 25 luglio 2018, n. 91  "Proroga di termini previsti da disposizioni legislative". (GU n. 171 del 25-7-2018).

A.S. 717 "Conversione in legge del decreto legge 25 luglio 2018, n. 91, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative". (Approvato con modificazioni il 6 agosto 2018 e trasmesso alla Camera dei Deputati). - A.C. 1117 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 25 luglio 2018, n. 91, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative".  
.

DECRETO-LEGGE DIGNITà - DECRETO-LEGGE 12 luglio 2018, n. 87 "Disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese". (GU n. 161 del 13-7-2018).

A.C. 924 "Conversione in legge del decreto-legge 12 luglio 2018, n. 87, recante disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese". (Approvato il 2 agosto 2018 e trasmesso al Senato). - A.S. 741 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 luglio 2018, n. 87, recante disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese".(Approvato definitivamente il 7 agosto 2018, non ancora pubblicato).
.

DECRETI LEGISLATIVI - DPCM

DECRETO SOCIETÀ PARTECIPATE - DECRETO LEGISLATIVO 16 giugno 2017, n. 100 "Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 19 agosto 2016, n. 175, recante testo unico in materia di societa' a partecipazione pubblica". (GU Serie Generale n. 147 del 26-06-2017).
.

DECRETO MODIFICHE CODICE DEI CONTRATTI - DECRETO LEGISLATIVO 19 aprile 2017, n. 56 "Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50". (GU Serie Generale n. 103 del 5-5-2017 - Suppl. Ordinario n. 22).
.

DECRETO CODICE DI GIUSTIZIA CONTABILE - DECRETO LEGISLATIVO 26 agosto 2016, n. 174 "Codice di giustizia contabile, adottato ai sensi dell'articolo 20 della legge 7 agosto 2015, n. 124". (GU Serie Generale n. 209 del 7-9-2016).
.

Decreti Presidente della REPUBBLICA

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 25 novembre 2010, n. 223 "Regolamento recante semplificazione e riordino dell'erogazione dei contributi all'editoria, a norma dell'articolo 44 del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133. (GU n. 299 del 23-12-2010).
.

VARIE

PCM - DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA - Circolare n. 6 del 4 dicembre 2014 - Interpretazione e applicazione dell'articolo 5, comma 9, del decreto-legge n. 95 del 2012, come modificato dall'articolo 6 del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90. (GU Serie Generale n. 37 del 14-2-2015). - «Incarichi dirigenziali a soggetti in quiescenza».
.

OSSERVATORIO BANCARIO E FINANZIARIO IN EUROPA E NEL SISTEMA REGOLATORIO INTERNAZIONALE a cura dell'Avv. Laura Lunghi

PRESENTAZIONE

Il sistema europeo dei controlli pubblici sulle banche è stato interessato nel corso degli ultimi anni da un radicale processo evolutivo che super il modello della vigilanza armonizzata, cui si era sinora ispirata la legislazione europea, verso la realizzazione di una vera e propria Unione Bancaria, caratterizzata da una vigilanza integrata pienamente a livello sovranazionale......continua
.

"Profili giuridici della distribuzione assicurativa: la Direttiva (UE) 2016/97" di AA.VV..

continua>>>

"RIFLESSIONI SUL GOVERNO E CONTROLLO DEL PRODOTTO NEL MERCATO ASSICURATIVO" del Professor Vincenzo Sanasi D'Arpe, Straordinario di Diritto dell'Economia nell'Università G. Marconi di Roma.

continua>>>

"Abuso di posizione dominante nel mercato concorrenziale: il caso Unilever dei gelati Algida" di Roberta Loconte, Cultore di Diritto dell’informazione, Sapienza Università di Roma.

continua>>>

"L’EVOLUZIONE DELLA SUPERVISIONE PUBBLICA SUI CONFIDI" di Davide Siclari, Dottore di ricerca in Diritto pubblico dell’economia – Sapienza Università di Roma.

continua>>>

"Gestione del credito deteriorato delle banche: iniziative regolamentari europee e nazionali" a cura dell’Avv. Laura Lunghi.

continua>>>

SEGNALAZIONI

Corte dei conti, Sezione di controllo per l'Umbria - Inaugurazione dell’anno giudiziario 2018 della Sezione giurisdizionale della Corte dei conti per la Regione Umbria - Intervento del Presidente Fulvio Maria Longavita.
.

Corte dei conti, Sezione di controllo per l’Umbria - Inaugurazione dell’anno giudiziario 2017 della Sezione giurisdizionale della Corte dei conti per la Regione Umbria  - Intervento del Presidente Fulvio Maria Longavita.
.

Relazione del Presidente della Sezione regionale di controllo della Corte dei conti per l’Umbria Salvatore Sfrecola nel giudizio sul rendiconto generale della Regione Umbria per l’esercizio finanziario 2014 - Perugia, Sala Brugnoli di Palazzo Cesaroni - 10 luglio 2015.
.

RECENSIONI

Fabrizio Giulimondi, Costituzione materiale, Costituzione formale e riforme costituzionali, Eurilink Editore, Roma, 2016, pp. 215.

continua>>>

Maurizio De Giorgi, Il giudizio di ottemperanza, Key editore, 2016.

continua>>>
Alberto de Roberto, Lezioni di giustizia amministrativa, Dike Giuridica Editrice, 2015.

continua>>>